UPI 4Arriva anche in Sicilia il riconoscimento della professione “pizzaiolo”. L’assessore regionale della Formazione, Roberto Lagalla, ha firmato il 13 dicembre il decreto di approvazione del profilo professionale che entra dunque nel Repertorio delle qualificazioni della Regione Siciliana.

Grande soddisfazione è stata espressa da Stefano Catalano, dirigente Cifa Agrigento nonché presidente dell’Unione Pizzaioli Italiani - UPI: “Siamo ad una svolta. Ai pizzaioli siciliani finalmente, grazie alla nostra associazione, sono riconosciuti anni di esperienza e di professionalità. Potranno essere avviati anche in Sicilia i corsi specifici per il conseguimento della qualifica di pizzaiolo, requisito indispensabile per l’apertura di un’attività.

Il decreto della Regione Siciliana caratterizza il profilo con le peculiarità necessarie perché in futuro, anche a livello europeo, possa essergli attribuita una paternità esclusiva italiana. Con il riconoscimento in Sicilia si colma un vuoto normativo e si delinea ancor meglio il valore identitario dell’arte della pizza”.

Di seguito una breve rassegna stampa:

- Repubblica (edizione Palermo)

- Live Sicilia 

- Giornale di Sicilia

- LiveUniCT