MANOVRA CORRETTIVA, Cifa: risposta necessaria ma di compromesso ai problemi del Paese Il tardo pomeriggio di ieri ha consegnato all’opinione pubblica gli esiti del vertice di maggioranza ad Arcore,occasione per i leader di governo per modificare gli interventi previsti dalla manovra-bis che sarà discussa in Parlamento. Stamane Bankitalia si è espressa sugli effetti della manovra con molta cautela, giudicandola repressiva per il sistema produttivo nazionale oggi esposto a rischio di stagnazione.
E’ una manovra che dopo il vertice di ieri e le anticipazioni diffuse si è notevolmente modificata negli interventi, ma che nel complesso conserva le finalità di recuperare risorse e rispondere ai mercati finanziari internazionaliafferma il Presidente della Confederazione CIFA, Andrea Cafà -,

Continua a leggere...

Praticantato per l’abilitazione alla professione di consulente del lavoro: le novità dal Ministero
Con l’approvazione del Decreto Ministeriale del 20 giugno 2011, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali mette in atto il nuovo regolamento del praticantato per abilitarsi alla professione di consulente del lavoro.

Tra le novità:
-durata di 24 mesi (6 mesi dei quali al massimo potranno essere sostituiti da corsi formativi in ambito universitario) e frequenza dello studio per almeno 20 ore a settimana;

Continua a leggere...

Apprendistato: lo schema del decreto legislativo approvato dal GovernoLo scorso 5 maggio, il Consiglio dei Ministri ha approvato lo schema del decreto legislativo nel quale l’apprendistato verrà disciplinato come un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato all’occupazione e alla formazione dei giovani.
La bozza di decreto, che per motivi di semplificazione contiene soltanto 7 articoli, sarà sottoposta alla Conferenza unificata delle Regioni dopo l’eventuale approvazione dei

Continua a leggere...

INAIL: maxisanzione contro il lavoro sommerso – leggi la circolareLa circolare 36 del 16 giugno 2011 dell’INAIL fornisce indicazioni relative alle Misure contro il lavoro sommerso e l’accesso ispettivo. La nota prende spunto da quanto previsto nella legge n. 183 del 4 novembre 2010 e nella circolare n. 41/2010 del Ministero del Lavoro.
Nello specifico la circolare sottolinea che nel confermare la natura di misura sanzionatoria aggiuntiva della maxisanzione che non si sostituisce ma va a sommarsi a tutte le altre sanzioni previste nei casi di irregolare costituzione del rapporto di lavoro - incide profondamente

Continua a leggere...

INPS: Comunicazione Unica per la nascita d’Impresa per le aziende agricole autonomeL’INPS ha diffuso le nuove procedure relative alla Comunicazione Unica per la nascita d’Impresa per le aziende agricole autonome. Il messaggio n. 10347 del 9 maggio 2011 illustra le implementazioni delle nuove funzionalità e la possibilità di gestire esclusivamente con modalità telematica, le istanze di:

- variazione del nucleo CD che comporti nuova iscrizione di un componente il nucleo;

Continua a leggere...

Fondo di solidarietà di sostegno al reddito ai datori di lavoro per assunzioni a tempo indeterminatoE’ stato istituito dall’INPS un "Fondo di solidarietà di sostegno al reddito, dell'occupazione e della riconversione e riqualificazione professionale del personale dipendente dalle imprese di credito".
Potranno beneficiare degli aiuti i datori di lavoro che assumono a tempo indeterminato lavoratori destinatari dell'assegno di sostegno al reddito previsto dall'art. 11 bis

Continua a leggere...

Assunzione donne con contratto di inserimento, un nuovo requisito: la mancata retribuzione da almeno 6 mesi (decreto sviluppo)
Tra le novità introdotte dal “decreto sviluppo” ne segnaliamo una riguardante l’assunzione con contratto d’inserimento delle donne: è possibile assumere donne di qualsiasi età, prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, residenti in un'area geografica in cui il tasso di occupazione femminile, determinato con apposito decreto, sia inferiore almeno del 20% di quello maschile o in cui il tasso di disoccupazione femminile superi del 10% quello maschile.

Continua a leggere...

Assunzioni agevolate al Sud: nel “decreto sviluppo” sì al bonus occupazionale, stimolo per le nuove impreseIl 13 maggio scorso è stato approvato e pubblicato il decreto legge n. 70 recante disposizione urgenti per l’economia. Tra le altre cose, il cosiddetto “decreto sviluppo” prevede una serie di iniziative per il rilancio delle’economia nel Sud del Paese.
Nell’art. 2 del decreto si parla degli incentivi, sottoforma di credito d’imposta, in favore dei datori di lavoro (sia le imprese che i datori di lavoro non imprenditori: titolari d'impresa, lavoratori autonomi, società di capitali, di persone, cooperative, enti pubblici e privati, liberi professionisti e persone fisiche) di Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e

Continua a leggere...

Premi di produttività: detassazione solo a partire dalla sottoscrizione dell’accordo contrattuale La circolare n. 19/E del 10 maggio 2011, emanata dall’Agenzia delle Entrate di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, stabilisce che l’agevolazione dell’imposta sostitutiva del 10% sugli incrementi di produttività parte soltanto dopo la firma del contratto di lavoro. Il datore di lavoro può applicare i riconoscimenti

Continua a leggere...