Nell'ambito del programma assegnatogli, la scelta dei luoghi e dei tempi nei quali effettuare l'accertamento è rimessa alla valutazione dell'ispettore. Ciò anche per assicurare "l'effetto sorpresa" che è fondamentale per l'efficacia dell'intervento. Lo precisa l'INPS nella circolare 85/2008 diffusa ieri, con la quale l'ente fornisce alle proprie sedi periferiche una sorta di vademecum, al fine di superare comportamenti difformitenuti dalle diverse realtà territorialinella gestione dell'attività di vigilanza. La nota costituisce un aggiornamento della disciplina vigente dal 1994.

Circolare 85/2008
L'agenzia delle Entrate ha reso disponibili le bozze dei modelli Iva 2009: dichiarazione annuale, modelli per l'Iva di gruppo (26 LP), per la richiesta di rimborso del credito (VR) e per la dichiarazione di fallimento (74-bis). Novità in ambito di gestione del credito Iva dell'anno precedente, di acquisti di telefoni cellulari per i quali l'imposta è stata detratta in

Continua a leggere...

La Gazzetta Ufficiale n. 210 dell'8 settembre 2008 ha pubblicato il Decreto 30 luglio 2008 del Ministro del Lavoro, Salute e Politiche Sociali, con il quale viene introdotto l’obbligo per i titolari o gestori di locali ove si svolgono spettacoli o altre forme di intrattenimento congiuntamente alla vendita e somministrazione di bevande alcoliche di esporre all'entrata, all'interno e all'uscita dei locali, apposite tabelle.

Continua a leggere...

La manovra Finanziaria, già licenziata dalla Camera il 15 dicembre, è stata definitivamente approvata dal Senato il 21 dicembre. Tecnicamente il testo del disegno di legge - su cui il Parlamento ha votato la fiducia - è stato sostituito con tre maxiemendamenti, ciascuno sostitutivo dei tre articoli che formano il testo del ddl. Di conseguenza, la legge finanziaria è formata da 3 articoli per un totale di 1193 commi.

Continua a leggere...

Fra i provvedimenti approvati dal Consiglio dei Ministri, anche un pacchetto di misure fiscali.

Nel corso del Consiglio dei Ministri tenutosi a Napoli il 21 Maggio c.a., è stato approvato per il Welfare il tetto di reddito per la detassazione degli straordinari; esso è stato fissato a 30 mila euro sulla base delle dichiarazioni del 2007.

Continua a leggere...

L’Inps, con la circolare n. 13 dell’1 febbraio 2008, ha reso nota la misura delle aliquote contributive in vigore per l’anno 2008 per gli iscritti alla gestione artigiani e alla gestione degli esercenti attività commerciali. L’Istituto, in particolare, ha precisato che tali aliquote salgono al 20% e che anche nel 2008 viene applicata la riduzione del 50% dei contributi dovuti dagli artigiani e dagli esercenti attività commerciali con più di 65 anni di età, già pensionati presso le gestioni INPS.

Continua a leggere...

Le imprese di autotrasporto merci per conto terzi che acquistano autoveicoli nuovi,  di massa complessiva pari o superiore a 11,5 tonnellate, in regola con le norme antinquinamento EURO 5, possono usufruire di contributi secondo le modalità illustrate nel Decreto interministeriale emanato dal Ministero delle infrastrutture e trasporti

Continua a leggere...

Il Ministero del lavoro, congiuntamente con Inps e Inail, con la circolare n. 4 del 29 gennaio 2008 fornisce le istruzioni operative agli organi di vigilanza per rendere efficace ed omogenea l’attività ispettiva al fine di contrastare le forme elusive della normativa di tutela del lavoro subordinato con «particolare attenzione alle collaborazioni svolte da lavoratori, anche titolari di partita IVA, che esercitino la propria attività per un solo committente e con un orario di lavoro predeterminato».

Continua a leggere...

Introdurre salari minimi, sollecitare sanzioni severe per i datori di lavoro che occupano manodopera in nero, tutelare lavoratori migranti. Ma anche aumentare l'aliquota di reddito non imponibile e ridurre i costi non salariali e gli oneri amministrativi che gravano

Continua a leggere...