L’INPS, con circolare n. 119 del 7 settembre 2010, comunica informazioni dettagliate in merito all’invio delle certificazioni di malattia alla casella di Posta Elettronica Certificata del datore di lavoro, prassi prevista nel Decreto del Ministero della salute del 26 febbraio 2010.
La circolare specifica nel dettaglio il percorso da compiere dal datore di lavoro, pubblico o privato, per attuare il servizio in oggetto.

L’INAIL ha approvato la procedura di modifica dell'art. 53 del T.U. (Decreto del Presidente della Repubblica n. 1124 del 1965) con la delibera del Presidente - Commissario Straordinario dell' INAIL n. 42 del 2010.
Si tratta nello specifico di una semplificazione amministrativa per i datori di lavoro che denunciano ondine le malattie professionali. Non sarà più necessario, come accadeva in passato, allegare il certificato medico se non viene espressamente richiesto dall’Istituto assicuratore.

Leggi la circolare INPS n. 119 del 7 settembre 2010
Leggi la delibera INAIL n. 42 del 2010